Chi siamoPer le aziende Servizi News Contatti
   
     
 

CONTRIBUTO A LAVORATRICI MADRI PER ASTENSIONE FACOLTATIVA A ZERO ORE

Nei casi in cui una lavoratrice madre al termine di quanto previsto dalle norme di legge in materia di astensione obbligatoria e facoltativa possa usufruire di un ulteriore periodo di astensione dal lavoro a zero ore l’ENBIT interviene con un sussidio pari a € 450,00 mensili per chi occupato a tempo pieno e € 300,00 per chi occupato part-time, inteso per tale sotto le 30 ore settimanali e sopra le 15 ore settimanali. Tale sussidio viene erogato per un massimo di 2 mensilità. La domanda dovrà essere presentato entro e non oltre 90 giorni dalla fine dei primi tre mesi di astensione a zero ore.


TERMINI DI PRESENTAZIONE E DOCUMENTAZIONE

  • Dichiarazione del datore di lavoro attestante il versamento all’ENBIT o copia delle ultime tre buste paga precedenti la maternità
  • Copia lettera di richiesta e di concessione dell’astensione dal lavoro a zero ore

ATTENZIONE!
Si avvisa che a partire dal 1° maggio 2014 sarà possibile richiedere un unico rimborso all’anno indipendentemente dall’importo e dal tipo di sussidio.

  COMMERCIO
Sussidi
Minimi salariali
Sintesi normativa
   

Confesercenti del Trentino CGIL del Trentino
 
CISL UIL


 
Fonter Enbit
   
Aster  



Enbit - Via Maccani, 211 - 38121 Trento Tel. 0461 43.42.00 - Fax 0461 43.42.43 - C. fiscale 96055280224