Chi siamoPer le aziende Servizi News Contatti
   
     
 

INTEGRAZIONE AI LAVORATORI DISCONTINUI DEL COMMERCIO

Visto l’art. 7 del d. lgs. 16.9.96 n. 564 nonché l’art. 4 della legge Regionale n. 1/2005, in materia di contribuzione volontaria per lavoratori discontinui, l’ENTE interviene con un contributo sussidiario pari alla differenza tra quanto speso all’INPS per la contribuzione citata e quanto erogato a tale scopo dalla Regione e copre fino al massimo di quanto previsto per un lavoratore di quarto livello. Tale intervento ha valenza e segue pedissequamente la norma Regionale. L’intervento parte dal 01.01.2007 e ha carattere sperimentale e si esaurisce a consumo del budget predisposto. La domanda dovrà essere inoltrata entro 90 giorni dall’erogazione del contributo Regionale


TERMINI DI PRESENTAZIONE E DOCUMENTAZIONE

  • Fotocopia busta paga o dichiarazione attestante di aver lavorato in almeno un’azienda versante all’ENBIT nell’anno di riferimento nel quale viene periodo autorizzato ai versamenti volontari
  • Certificazione di quanto pagato all’INPS ai sensi dell’art. 7 del d. lgs 16.9.96 n. 564
  • Certificazione di quanto già ricevuto dalla Regione ai sensi dell’art. 4 della legge Reg. 2005 n.1

ATTENZIONE!
Si avvisa che a partire dal 1° maggio 2014 sarà possibile richiedere un unico rimborso all’anno indipendentemente dall’importo e dal tipo di sussidio.

   
Commercio: sussidi
Turismo: sussidi
Minimi salariali
Sintesi normativa
   

Confesercenti del Trentino CGIL del Trentino
 
CISL UIL


 
Fonter Enbit
   
Aster  



Enbit - Via Maccani, 211 - 38121 Trento Tel. 0461 43.42.00 - Fax 0461 43.42.43 - C. fiscale 96055280224