Chi siamoPer le aziende Servizi News Contatti
   
     
 

Sussidio per congedo parentale del padre

Ai lavoratori padri dipendenti delle imprese in regola da almeno tre mesi con il versamento delle quote contributive, sarà corrisposto un sussidio annuo a fronte del godimento di un periodo di congedo parentale (secondo le norme di legge e contrattuale in materia e comunque entro l'ottavo anno di età del figlio/a) minimo di 30 giorni di calendario consecutivi nell'anno civile (01 gennaio-31 dicembre):

sussidio una tantum annuo di euro 650,00 lordi

entrambi i genitori devono lavorare come dipendenti

 

TERMINI DELLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA E DOCUMENTAZIONE

La domanda deve essere inoltrata tramite apposito modulo entro 90 giorni dalla data del termine del congedo parentale e alla stessa deve essere allegata la seguente documentazione in copia:

  • Copia delle buste paga attestante l’effettivo godimento del congedo parentale;
  • Dichiarazione del datore di lavoro attestante il versamento all’Ente o copia delle ultime tre buste paga precedenti alla data dell’inizio del congedo parentale;
  • Dichiarazione del datore di lavoro del genitore non richiedente attestante il lavoro dipendente.

 

ATTENZIONE!
Si avvisa che a partire dal 1° maggio 2014 sarà possibile richiedere un unico rimborso all’anno indipendentemente dall’importo e dal tipo di sussidio.

 

 

  TURISMO
Sussidi
Minimi salariali
Sintesi normativa
   

Confesercenti del Trentino CGIL del Trentino
 
CISL UIL


 
Fonter Enbit
   
Aster  



Enbit - Via Maccani, 211 - 38121 Trento Tel. 0461 43.42.00 - Fax 0461 43.42.43 - C. fiscale 96055280224